Forte Militare di Oga

Voluto fortemente dal Consiglio Superiore della Difesa, venne ultimato poco prima dello scoppio della prima guerra mondiale, nell’anno 1914.
Venne attrezzato con quattro cannoni a lunga gittata (circa 13 km) che, potevano ruotare e difendere tutti i passi e i valichi potenzialmente soggetti al pericolo austriaco, colpendo obiettivi al Passo del Foscagno, alle Bocchette di Pedenolo, al Passo delle Torri di Fraele, allo Stelvio e in Valfurva.
Era compito delle vedette italiane appostate sui crinali prospicenti comunicare al comando del Forte gli obiettivi su cui fare fuoco.
A queste segnalazioni seguiva una serie di verifiche sull’esattezza della traiettoria che prevedeva l’ausilio di traccianti e una stretta collaborazione tra comando e postazioni dislocate sul territorio.


La guarnigione che poteva ospitare fino a 80 uomini era autonoma sotto tutti gli aspetti.
Disponeva di riserve di munizioni stipate negli innumerevoli magazzini presenti, di una solida polveriera, di risorse alimentari e idriche sufficienti a permettere un mese di assedio e addirittura di un grosso motore diesel che forniva la corrente necessaria per illuminare l’intera struttura.


Le difese esterne quali il fossato, i reticolati, l’imponente vallo, le torrette corazzate a scomparsa e il ponte a scorrimento, unite alla solida struttura delle mura in granito e delle porte e finestre in spessa lamiera, rendevano la fortezza praticamente inespugnabile.

Il Forte continuò ininterrottamente la sua attività fino al 1958.
Venne poi dismesso e conobbe quasi mezzo secolo di abbandono.
Nel 2003 un importante restauro lo ha restituito alla collettività e nell’autunno del 2014 passa ufficialmente sotto la tutela e proprietà del Comune di Valdisotto che ne cura lo sviluppo e la valorizzazione.

Orario apertura

ORARI D'APERTURA

Fino al 10 ottobre
Aperto sabato e domenica dalle 10.00 alle 17.00

Forte Militare di Oga

Contenuti associati

Pianifica la tua vacanza

Abbiamo raccolto tutte le informazioni utili e servizi per facilitare l'organizzazione della tua vacanza a Bormio. Scegli dove noleggiare l'attrezzatura per il tuo sport preferito, dove dormire a Bormio e dintorni e ancora come muoverti e dove andare la sera a cena! Organizza il tuo soggiorno a Bormio senza pensieri e in velocità!

Iscriviti alla newsletter di Bormio, the wellness mountain

Restiamo sempre in contatto, non perderti le novità e aperture di stagione! Te lo promettiamo, non saremo invadenti, ti scriveremo solo quando ci sarà qualcosa di veramente cool da raccontarti e condividere!

Iscriviti alla newsletter
Facebook Instagram Youtube Twitter

Bormio

© 2021

Associazione Promozione Turistica Bormio Marketing
Via Roma 131/B 23032 Bormio
Tel: +39 0342 903300
Email: info@bormio.eu

Brands

Stai navigando per:

Grazie

Ti abbiamo inviato un'email. Per attivare la newsletter clicca sul link che troverai nel messaggio, grazie!

Chiudi

Filtri mixed

Resetta filtri

Località

E se piovesse?

Se piove puoi dare priorità alle attività indoor.

Piove?
Chiudi

Richiedi informazioni

Richiesta inviata direttamente alla struttura


I tuoi dati


Permanenza dal al

-

Camera 1

Chiudi

Richiedi informazioni

Richiesta generica inviata all'ufficio informazioni.


Chiudi

Iscriviti alla nostra newsletter


Annulla
Chiudi

Credits

Archivio Bormio Marketing

Chiudi

Grazie

La sua richiesta è stata inviata correttamente e le risponderemo al più presto. Una copia dei dati che ci ha fornito è stata inviata al Suo indirizzo email.

Chiudi

Seleziona un periodo e filtra il sito in base alla data delle tue vacanze.

close