bormio.eu | I laghetti più Instagrammabili di Bormio
​#wellnessmountain  | 
IT | EN

| LA TUA VACANZA INIZIA DA QUI

/I laghetti più Instagrammabili di Bormio

Scopri i laghetti più fotogenici e Instagrammabili del comprensorio di Bormio!

Specchi d’acqua dai riflessi cangianti che disegnano nuvole, boschi e montagne, i laghetti alpini del bormiese sono dei veri e propri quadri di bellezza.  Tra il silenzio delle malghe e l’abbraccio rassicurante dei monti, i laghi di Bormio emanano una bellezza rara da respirare sdraiati al sole su un prato, a contatto con una natura primitiva. Ecco i laghi di montagna più belli della zona.

I bei Laghetti

I Bei Laghetti sono tre laghi alpini nascosti fra le balze rocciose a circa 2.750-2.650 metri di quota. L’intensità del colore azzurro di questi laghi è pazzesca. La location è innegabilmente alpina ma i colori sbalorditivi dell’acqua evocano panorami tropicali.

Periodo migliore: l’estate è la stagione in cui il colore azzurro di questi laghetti è più brillante.

Il modo più comodo per raggiungere i Bei Laghetti e Laghetti di Profa è quello di prendere la funivia di Bormio Ski per arrivare in vetta a Bormio 3000 (3.012 m). Dalla cima imbocchi il sentiero S541 a piedi o in mountain bike. La traccia è stretta e su fondale roccioso ma non è particolarmente impegnativa. Il percorso è tutto in discesa.

Lago della Manzina

Il Lago della Manzina sorge in un angolo appartato del Parco Nazionale dello Stelvio, dove regnano pace, silenzio e ampi panorami.

Periodo migliore: estate, stagione in cui il lago è completamente disgelato. Le foto fatte all’alba sono uno spettacolo per il tuo profilo Instagram.

Il sentiero per arrivarci arrivarci inizia dietro al Rifugio Forni. Lascia pure la macchina nel parcheggio del rifugio e imbocca il sentiero che riporta le indicazioni per il lago. Il percorso è abbastanza impegnativo, soppratutto il tratto finale che sale a zig zag su un pendio erboso.

Lago di Campaccio

Il Lago di Campaccio è posto in un’ampia conca glaciale che si apre ai piedi del versante meridionale della Cima Piazzi che sovrasta Cepina, nel comune di Valdisotto in Valtellina. E’ di un colore blu scuro, cangiante a seconda della stagione e delle condizioni metereologiche. Perfetto per il tuo profilo Instagram!

L’escursione per raggiungere questo bel lago di montagna, posto appena sopra la località Monte è facilmente praticabile. Si sviluppa prevalentemente in salita partendo da un’altezza di circa 1600 m  fino ad arrivare circa a quota 2300 m. Lungo il cammino incontriamo caratteristiche baite di montagna, sorgenti di acqua fresca, interessanti punti panoramici e di valore storico.

Laghi di Cancano

I Laghi di Cancano sono delle dighe artificiali immerse in un area naturale di sorprendente bellezza. Ai visitatori si presentano con le queste ammalianti acque turchesi, molto instagrammabili.

Per raggiungere i laghi basta seguire la strada che collega Bormio a Livigno e deviare nei pressi della città di Premadio, seguendo le indicazioni per le Torri di Fraele. Durante il periodo estivo, il perimetro dei laghi di Cancano viene chiuso al traffico automobilistico. Se arrivi in macchina potrai parcheggiare nei pressi delle Torri di Fraele, oppure nei posti auto tra la Palazzina A2A e il Rifugio Monte Scale. Se preferisci muoverti con i mezzi pubblici, puoi facilmente raggiungere i laghi con il bus della società Perego, in partenza da Bormio. In estate è disponibile anche un servizio navetta per fare il giro dei laghi.L’autobus parte dal parcheggio della Palazzina A2A e i biglietti possono essere acquistati direttamente dall’autista.

Lago Viola

I tre laghetti della Val Viola, due di colore celeste e l’altro di una sfumatura azzurro scuro, sono la cornice perfetta per le tue foto Instagram!

Da località Arnoga, inoltrati nella Val Viola proseguendo dritto lungo la strada agro-pastorale. Una volta superato il fitto bosco di abeti, il panorama diventa ampio, la  vallata si apre e la vegetazione si fa sempre più rada lasciando il posto alla tipica vegetazione dei pascoli alpini.