Festa della Donna a Bormio
​#wellnessmountain  | 
IT | EN
idee per la festa della donna in montagna: relax a bormio terme

| LA TUA VACANZA INIZIA DA QUI

/Come trascorrere la Festa della Donna a Bormio

L’8 marzo è  un giorno speciale per le donne di tutto il mondo. Se celebri la Festa della Donna a Bormio, queste sono le attività da non perdere!

Se ti troverai nella Wellness Mountain e vorrai trascorrere una giornata tutta al femminile, da sola o con le tue amiche, ecco qualche consiglio su attività ed eventi per il weekend dell’8 marzo a Bormio.

Per il weekend della Festa della Donna (sabato 7 e domenica 8 marzo) Bormio Terme propone  l’ingresso giornaliero gratuito a tutte le donne a fronte di una prenotazione per un massaggio da 50 minuti o un trattamento viso o corpo della linea Comfort Zone presso il centro estetico.

BORMIO TERME

ph: Bormio Terme

Prova l’emozione di sciare sotto le stelle! Sabato 7 marzo l’ingresso sulla pista illuminata Deborah Compagnoni di Santa Caterina Valfurva è gratis per tutte le donne!

stelle

Ph: Outdoor Studio

In considerazione dei possibili sviluppi in merito alle azioni di prevenzione nella diffusione del Coronavirus, gli eventi in programma sul territorio potrebbero subire variazioni.

Perchè si festeggia la festa della donna

L’8 marzo è la Giornata Internazionale della Donna, una giornata che affonda le sue radici all’inizio del ‘900 e dedicata al riconoscimento delle lotte condotte dalle donne contro le discriminazioni e le violenze. Battaglie, anche tragiche, che hanno portato ad importanti conquiste sul piano dei diritti come il miglioramento delle condizioni di lavoro femminili e il diritto al voto alle donne.

Perché si celebra l’8 marzo?

L’8 marzo 1917 le donne di San Pietroburgo scesero in piazza per chiedere la fine della guerra. Per ricordare questo evento, nel 1921 durante la seconda conferenza internazionale delle donne comuniste, si fissò l’8 marzo come la giornata internazionale dell’operaia.