bormio.eu | Mondiali di Short Track a Bormio
​#wellnessmountain  | 
IT | EN
21-23 ottobre 2016: a Bormio appuntamento con il 25° Alta Valtellina Trophy

| LA TUA VACANZA INIZIA DA QUI

I mondiali Junior di Short Track, gare di velocità di pattinaggio sul ghiaccio, si terranno a Bormio dal 31 gennaio al 2 febbraio 2020!

World Junior Short Track 

Speed Skating Championships

 

Dal 31 di gennaio al 2 di febbraio, al Palaghiaccio di Bormio si terranno i mondiali di Short Track.

Un appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati di questa disciplina sportiva che vedrà  quasi 200 atleti  provenienti da 36 nazioni diverse battersi sulla pista di ghiaccio tirata a lucido per l’occasione.

Di seguito il programma:

  • Giovedì 30 gennaio: 
    • 08.00 Allenamento ufficiale
    • 19.30 Riunione di apertura
  • Venerdì 31 gennaio:  
    • 09.30 Apertura ufficiale
    • 09.50 Turni di qualificazione 1500, 500, 1000 metri donne e uomini – Turni di qualificazione 3000 metri staffetta donne e uomini
  • Sabato 1 febbraio: 
    • 09.25 Finali 1500, 500 metri uomini e donne
    • 13.20 Cerimonia di apertura
    • 13.30 Semifinali e finali 1500 metri uomini e donne
      Batterie, Quarti di finale, semifinali e finali 500 metri uomini e donne
      Semifinali 3000 metri staffetta donne
      Semifinali 3000 metri stafetta uomini
      Cerimonia di premiazione
  • Domenica 2 febbraio:
    • 09.30 Finali di classifica 1000 metri uomini e donne
    • 13.15 Batterie, Quarti di finale, semifinali e finali 1000 metri uomini e donne
      Finali 3000 metri staffetta donne
      Finali 3000 metri staffetta uomini
      Cerimonia di premiazione
    • 19.30 Party Finale

 

*Il programma può subire variazioni

short track

Oltre all’aspetto sportivo, questi Mondiali sono caratterizzati anche per una serie di iniziative collaterali che accompagneranno gli ospiti e che vivacizzeranno il loro soggiorno nella Magnifica Terra.

Ecco qualche anticipazione:

Eventi collaterali ai Mondiali di Short Track

Concorso “Un piatto per lo Short Track”

La scuola alberghiera dell’IIS Alberti di Bormio ha promosso un concorso fra gli alunni chiamato “Un piatto per lo short track”. I ragazzi si sfideranno ai fornelli per preparare un piatto dedicato all’evento sportivo, utilizzando alcuni particolari ingredienti che richiamano il territorio valtellinese: bresaola, casera, grano saraceno. La giuria sarà presieduta dallo chef stellato Claudio Prandi

Evento di pittura “Il Kuerc si riveste”

Nei giorni dei Mondiali sarà a Bormio il pittore cinese Xiju Guo per riprodurre all’interno del Kuerc (la storica costruzione dove nel Medioevo si amministrava la giustizia) il dipinto con cui nel 2018 vinse il concorso di pittura “Roberto Togni”: una riproduzione della giustizia sulla scorta degli scritti dello storico bormino Ignazio Bardea. L’inaugurazione (sabato 1° febbraio 2020, ore 18:30) avverrà proprio nelle giornate dei Mondiali.

Esibizioni musicali

Durante le giornate di apertura saranno presenti due gruppi musicali valtellinesi che – ciascuno per il suo repertorio – hanno raccolto successi anche a livello nazionale e con la loro professionalità contribuiscono a far conoscere la Valtellina in giro per il mondo. Si tratta del Gruppo Vocale Li Osc’  e della Fanfara dei Bersaglieri di Morbegno, le cui note risuoneranno all’interno del Palaghiaccio per un momento di armonia musicale che unirà idealmente tutte le persone convenute.

Festa Radio TSN

Dopo le fatiche e la tensione delle gare, domenica sera appuntamento per tutti al Pentagono per la grande festa finale organizzata da radio TSN! Questo momento di distensione, con il quale si chiuderà allegramente la manifestazione giovanile, giungerà gradito e sarà un modo per ritrovarsi in un’arena diversa da quella del Palaghiaccio: dalla pista di ghiaccio alla pista di ballo per scatenarsi al ritmo della musica.

Sbandieratori

Gruppo folcloristico di Biella si esibirà in mattinata nelle vie centrali del paese e quini alla cerimonia di apertura, insieme alla Fanfara dei Bersaglieri.

A queste proposte, che verranno dispiegate nei giorni-clou della manifestazioni, va poi aggiunto lo spettacolo  “70 VOGLIA DI RIDERE C’È” che la compagnia dei Legnanesi ha inscenato al Pentagono di Bormio nel mese di novembre, anche questo predisposto dal Comitato Organizzatore per i Mondiali junior 2020 di short track.

Se sei un giornalista interessato a coprire l’evento, puoi registrarti cliccando qui.