10 idee per la festa della donna in montagna: eventi e attività | bormio.eu
​#wellnessmountain  | 
IT | EN
idee per la festa della donna in montagna: relax a bormio terme

| LA TUA VACANZA INIZIA DA QUI

/10 idee per la festa della donna

L’8 marzo è la Giornata Internazionale della Donna. Un giorno speciale celebrato ovviamente anche nella nostra Bormio.

Se questo giovedì ti trovi nella wellness mountain e vuoi trascorrere una giornata tutta al femminile, da sola o con le tue amiche, ti vogliamo consigliare alcune attività da fare o eventi da non perdere. Scopri di seguito le nostre 10 idee per la festa della donna in montagna.

10 idee per la festa della donna in montagna

  1. Relax alle terme
    Bormio è la patria del benessere in montagna. Non a caso, viene anche definita la wellness mountain, anche e soprattutto per la presenza di ben tre meravigliosi centri termali.
    Passa il tuo 8 marzo con le tue amiche a condividere un’oasi di relax. Oltre alle rigeneranti calde acque termali, prenditi cura di te e lasciati coccolare, magari con massaggi e trattamenti contro lo stress.
    Info: bormioterme.it / qcterme.com
  2. Slittata con i cani
    Quanto ti piacciono i nostri fedeli amici a 4 zampe? A Bormio puoi festeggiare la festa della donna in compagnia di stupendi cani husky. Per una giornata in cerca di avventura, lanciati a bordo di una slitta a guidare in prima persona un intero team di meravigliosi husky.
    Info: huskyvillage.it
  3. Trionfo di sapori valtellinesi
    No ai sensi di colpa. Se scegli la Valtellina, devi assolutamente fare il pieno di polenta! E non solo… Lasciati tentare da pizzoccheri, sciatt, breasaola, formaggi e salumi…
    E poi, di sì (responsabilmente) anche ai nostri prestigiosi vini e perché no, anche al famoso amaro locale, il Braulio o altri distillati e liquori.
  4. Pedalata con la e-bike sulla neve
    Cerchi l’adrenalina ma senza fare troppa fatica? Le escursioni sulla neve in fat bike elettrica possono fare al caso tuo. Scopri tutta la magia del Parco Nazionale dello Stelvio in sella ad una bicicletta.
    Info: fat e-bike / fat e-bike in notturna
  5. Passeggiata a cavallo
    In silenzio e tranquillità, accompagnata solo dal rumore degli zoccoli sul terreno e dall’andatura del cavallo. Una passeggiata nei boschi innevati a cavallo è quello che ci vuole per un contatto autentico con la natura.
    Info: wildhorsebormio.it
  6. Mostra al museo
    Al Museo Civico di Bormio un’esposizione di arte, artigianato e tanto altro al femminile. Dal 3 al 10 marzo tante proposte in rosa. Ingresso libero.
    Info: mostra al museo
  7. Sci alpinismo nel Parco dello Stelvio
    Uno sport di resistenza molto popolare anche tra le donne per le sue indubbie qualità dal punto di vista fitness. Il comprensorio di Bormio offre la possibilità di praticare lo scialpinismo su percorsi escursionistici in sicurezza. Non includono il divertimento della discesa ma anche le ciaspole sono una fantastica soluzione per un’escursione sulla neve.
    Info: itinerari scialpinismo
  8. Sciata con le amiche (sotto le stelle)
    Marzo è un periodo dell’anno fantastico per lo sci alpino. Le ski aree sono ancora in ottime condizioni e le giornate sono più calde e soleggiate. Trascorri l’8 marzo con le tue amiche sulle piste da sci e goditi la tintarella. E alla sera prova l’emozione di sciare sotto le stelle. Giovedì sarà l’ultimo appuntamento con lo sci notturno sulla pista Deborah Compagnoni di Santa Caterina.
    Info: sci notturno
  9. Cena in un rifugio
    Un’esperienza enogastronomica superba combinata ad un’atmosfera suggestiva. Cenare in baita raggiungendo il rifugio magari a bordo di una motoslitta o di un gatto delle nevi è un’attività che rientra in tutte le Top Ten Activities da fare in montagna.
  10. Trenino rosso
    Un viaggio spettacolare da Tirano a St. Moritz. La Valposchiavo, il Lago Bianco, il Massiccio del Bernina, il ghiacciaio del Morteratsch: questi sono solo alcuni punti spettacolari della tratta ferroviaria Patrimonio mondiale UNESCO.
    Info: trenino rosso

Perchè si festeggia la festa della donna

L’8 marzo è la Giornata Internazionale della Donna, una giornata che affonda le sue radici all’inizio del ‘900 e dedicata al riconoscimento delle lotte condotte dalle donne contro le discriminazioni e le violenze. Battaglie, anche tragiche, che hanno portato ad importanti conquiste sul piano dei diritti come il miglioramento delle condizioni di lavoro femminili e il diritto al voto alle donne.

Perché si celebra l’8 marzo?

L’8 marzo 1917 le donne di San Pietroburgo scesero in piazza per chiedere la fine della guerra. Per ricordare questo evento, nel 1921 durante la seconda conferenza internazionale delle donne comuniste, si fissò l’8 marzo come la giornata internazionale dell’operaia.

Ti sono piaciute le nostre idee per la festa della donna in montagna? Sicuramente ce ne siamo perse alcune. Scrivici e/o inviaci delle foto alla nostra pagina Facebook per raccontarci la tua festa dell’8 marzo. 😊

Licenza Creative Commons
Opera distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale.
Ph copertina: Roby Trab
6 Marzo 2018 | 19:40