bormio.eu | La pista Stelvio
​#wellnessmountain  | 
IT | EN
Sci notturno a Bormio lungo la famosa pista Stelvio

| LA TUA VACANZA INIZIA DA QUI

La pista Stelvio di Bormio è considerata tra le più tecniche e spettacolari del mondo.

Ha ospitato anche due edizioni dei Campionati del Mondo di sci alpino (nel 1985, quando fu tracciata, e nel 2005), due finali di Coppa del Mondo (nel 1995 e nel 2008) e diverse gare di Coppa del Mondo maschile.

Il tracciato

Ecco i numeri della pista Stelvio: la partenza è a quota 2.255 m., appena sotto la cima del Monte Cimino. Il percorso si sviluppa su quasi 3.230 m. con un dislivello di 986 m. e una pendenza massima del 60%. L’arrivo è direttamente in paese, a quota 1.225 m. L’avvio è fondamentale per acquisire velocità e le due curve che portano al salto della Rocca sono molto impegnative. Da lì si procede per il canalino Sertorelli, la Fontana Lunga fino agli insidiosi curvoni degli Ermellini, per finire nella traversa della Carcentina, uno dei punti più spettacolari dell’intero tracciato. Dopo il Ciuk è l’ora del Muro di San Pietro che porta all’ultimo salto prima del traguardo.

Peak To Creek

Se volete sfidare la mitica discesa della pista Stelvio, vi aspettiamo ogni anno a gennaio con la Peak To Creek! La gara è decisamente atipica e unica nel suo genere: 1.800 m. di dislivello, 30 porte direzionali per indicare il percorso e partenza in coppia. Non è importante la competizione ma mettersi alla prova, divertendosi!

/ TUTTI GLI ARTICOLI

A Bormio, 150 maestri di sci solo per te

Scuole di sci – discesa e fondo – e snowboard a Bormio, per imparare divertendosi!

150 maestri di sci solo per te!