​#wellnessmountain  | 
IT | EN
I Pasquali: una tradizione unica a Bormio

| LA TUA VACANZA INIZIA DA QUI

/Tradizioni di Bormio: i Pasquali e il Palio delle Contrade

Due sono le tradizioni maggiormente sentite a Bormio: il Palio delle Contrade (gara di sci, alpino e nordico, tra i reparti di Bormio che ha luogo agli inizi di febbraio) e i Pasquali (processione di carri allegorici a tema religioso che vengono portati a spalla il giorno di Pasqua dalla popolazione vestita con il costume tipico).

I Reparti di Bormio

Il comune denominatore dei due eventi è la sana contrapposizione tra i Reparti, i quartieri del paese contraddistinti da un colore e un simbolo: Buglio, colore blu e simbolo della fontana; Combo, il gatto su sfondo bianco; Dossiglio, la ruota di un mulino su fondo verde; Dossorovina con il Kuerc e la Torre delle Ore su fondo giallo e Maggiore, il lupo su fondo rosso.

Durante il Palio, ogni Reparto cerca di reclutare più persone possibili, richiedendo non tanto doti sportive quanto spirito di partecipazione. Chi ne prende parte indossando vestiti d’epoca, indumenti con i colori della propria fazione oppure utilizzando sci antichi in legno guadagna più punti che alla fine decretano la classifica finale.

Per i Pasquali, invece, ogni Reparto cerca di costruire durante l’inverno il carro più bello e significativo a livello religioso per primeggiare sugli altri. Falegnami, fabbri, artigiani sono chiamati a dare il meglio di sè, sia come inventiva che come tecnica. Alla fine una giuria decreterà il vincitore.

Non pensate però a una contrapposizione litigiosa, anzi… i Pasquali sono una competizione assolutamente sportiva e finiscono sempre con una bella mangiata e bevuta in compagnia.

/ TUTTI GLI ARTICOLI

sciare a pasqua 2018

Vorresti trascorrere le vacanze di Pasqua 2018 in montagna ed in particolare sulla neve?