bormio.eu | Lo sci a Bormio! Sapete che...
​#wellnessmountain  | 
IT | EN

| LA TUA VACANZA INIZIA DA QUI

/Lo sci a Bormio! Sapete che…

Pensate di conoscere tutto sulla nostra ski area? Scoprite qualche piccola curiosità!

Bormio è un vero e proprio paradiso per gli amanti della neve. Di seguito, vi proponiamo alcune curiosità riguardanti il mondo dello sci che la rendono unica ed inimitabile!

Lo sapete che…

– la ski area di Bormio presenta un dislivello di ben 1.800 metri: dai 3.012 metri della Cima Bianca ai 1.225 metri di Bormio paese! (guarda il video) Per chi voglia provare l’emozione di tentare questa sciata infinita viene organizzata ogni gennaio la Peak to Creek (dateci un’occhiata);

– Bormio è una delle poche località alpine dove si può sciare 365 giorni l’anno: nel periodo da maggio a novembre, infatti, è possibile cimentarsi sulle piste dello Stelvio, la più vasta area sciabile estiva delle Alpi, in compagnia dei campioni di Coppa del Mondo che vengono qui in ritiro. Da fine novembre ad aprile, invece, il comprensorio Bormio Skipass (Bormio, S. Caterina Valfurva e S. Colombano) offre oltre 115 km di piste;

– la Pista Stelvio è uno dei più bei tracciati di discesa libera al mondo. Qui hanno trionfato i grandi nomi dello sci come Alberto Tomba, Lasse Kjus, Pirmin Zurbriggen e Hermann Maier. Il più matto? Sicuramente Bode Miller! Durante i Mondiali del 2005, perse uno sci e, come se nulla fosse, continuò la sua discesa sui ripidi muri a velocità molto sostenuta. Ecco la sua impresa!

– la Valanga azzurra, la nazionale di sci che il 7 gennaio del 1974, nel gigante di Coppa del Mondo a Berchtesgaden, piazzò 5 italiani nei primi 5 posti, era allenata da due valtellinesi: Mario Cotelli e il bormino doc Oreste Peccedi;

– i primi impianti di risalita a Bormio si svilupparono negli anni 50, dalla quota del paese (1.225 m) fino al Ciuk (1.650 m).